Nel nome della madre

Nel nome della madre

 

I

«Prega, prega così. Anche senza fede»

E lui obbediente

pregava forte e male

nel buio bisbigliando:

«Preservaci, preservaci dal padre.»

 

Maria, mare che porti via…

 

II

 

«Sposa di maggio

Rosa preziosa,

grembo di spine e culla rugiadosa»

un uomo ripeteva quasi vecchio

e molte volte morto,

vegliando nel cortile

sui figli delle rose.

«Regina del giardino,

fiore fiorito nel cielo ottobrino,

rosa disfatta in bicchiere di vino»

(da Terramadre)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *