Il poeta è un cavaliere Jedi

Le forze oscure ci stanno assediando. Il Mercato ci impone il ritorno della Grande Saga, che è poi la proiezione intergalattica di schemi narrativi piuttosto elementari. Come possiamo difendere il nostro piccolo immaginario personale? Leggendo, mi sono risposto.

Così sono tornato dal maestro Yoda Roberto Galaverni, autore nel 2006 di Una difesa della poesia (questo il sottotitolo) siglata dal motto Il poeta è un cavaliere Jedi (editore: Fazi).  Il nucleo di tale intervento, tra l’altro, affonda le radici nel convegno internazionale di poesia “Dopo il Novecento. Prospettive della poesia contemporanea”, organizzato dalla rivista di letteratura “Atelier”, tenutosi a Firenze il 5 dicembre 2003 nel Salone dei Dugento di Palazzo Vecchio a Firenze. Continua a leggere

Goya Capricho 80: Ya es hora

Nella pancia del Leviatano

Lettera aperta alle nuove redazioni di Atelier

Cari Nuovi Redattori,
a parte ovviamente i reduci, che sono rimasti nel team che si è costituito dopo il mio allontanamento, non conosco a conti fatti nessuno di voi. A distanza di un paio di anni da quel brusco distacco, ho pensato di scrivervi questa lettera aperta per esprimervi un augurio e una preoccupazione. Continua a leggere